DIRITTI NEGATI E GESTIONE COLONIALE DELLE RISORSE

TONNELLATE DI PETROLIO SICILIANO RAFFINATO MENTRE LA PERIFERIA E' PRIVA DI ACQUEDOTTO E FOGNE

   


MANFRIA, poco fuori GELA, tra PALMA DI MONTECHIARO e la RAFFINERIA DEL PETROLIO ALLO ZOLFO,  un'oasi di pace senza acqua e fogne.

MANFRIA un paese di case sparse dalla pianura dei "CAMPI GELOI" a scendere sino al mare del golfo.

Siamo dalla parte opposta alla RAFFINERIA , sul lato OVEST, direzione  LICATA. La RAFFINERIA Ŕ invece confinante con la zona archeologica e con GELA centro,lato est verso Siracusa.

Siamo nel 2006 d.C. mancano i servizi primari a 1500 anime sparse nella aspirante MANFRIA FRAZIONE di Gela.

Maurizio Cirignotta raccoglie le firme, come previsto dallo statuto comunale, insieme ai suoi 1500 "paesani" vuole portare a MANFRIA l'acqua e la civiltÓ che 2404 anni prima Ŕ stata CONSEGNATA a GELA a tutte le CITTA' di SICILIA.

clicca x ingrandire