MONTELEPRE 26 SECOLI DI STORIA

 

MONTELEPRE CAPITALE DI PALERMO

Il paese di Montelepre con i suoi 6.000 abitanti ha una storia che risale ai Sicani, vicino si trova, sul Monte d'Oro, la cittÓ sicana di Hykkara.
Alcuni dei 1400 reperti rinvenuti nella necropoli sono a Palermo al Museo Archeologico "Antonio Salinas" (accanto al palazzo delle poste in via Roma),altri saranno sistemati nella TORRE eretta dal vescovo Ventimiglia nel XV secolo, in via di ristrutturazione(pianta quadrata, alta 30 metri con muri spessi oltre 2 metri).

   

 

Nel 1798 Montelepre conta 3.000 abitanti.
Nel 1848 Paolo Migliore fonda una SocietÓ segreta di Carbonari in contatto diretto con Giuseppe Mazzini.
Il lavoro organizzativo del Migliore fu premiato da Garibaldi che lo nomin˛ Governatore della CittÓ di Palermo.
La storia di Salvatore Giuliano comincia il 2 settembre 1943 (nato a Montelepre il 16.11.22)ferito dai carabinieri risponde con una pistola colpendone uno, che morirÓ il giorno dopo. Il 24 dicembre 1943, 800 carabinieri assediano Montelepre per trovarlo..........
www.castellodigiuliano.it

Montelepre 343 metri sul livello del mare, si trova sulla strada provinciale n.1 che da Palermo-Cruillas sale ripida sulle montagne brulle di Bellolampo che coronano Palermo, per ridiscendere attraverso Montelepre sulla piana di Partinico (180 metri s.l.m.).
Montelepre domina sul mare di Terrasini, sul mare di Cinisi, sul mare di Carini, sul mare di punta Raisi,sul mare di Capaci, sul mare di Palermo.